Cocktail blu: non più un lontano ricordo

Tempo di lettura 2 min -  

Non è un segreto che i nuovi cocktail di tendenza, pronti a riapparire nelle carte dei bar, siano proprio i cocktail blu. Colorati e dal gusto indimenticabile, questi fanno parte del mondo della mixology da oltre quarant’anni. Già negli anni ’80 infatti, grazie all’aggiunta di ingredienti come il Blue Curacao ( Compra su Amazon ) , questi drink dal colore vivace hanno fatto il giro del mondo. Se inizialmente il nuovo trend faceva scintille solo nelle discoteche o nei locali notturni, dopo poco tempo è riuscito ad entrare nelle case, nei bar e nei discorsi di tutti gli appassionati e non solo. Come sempre la moda ritorna ed è interessante rispolverare tre ricette semplici e veloci a base di Blue Curacao, da ordinare al bar di fiducia, o da replicare in casa per stupire gli ospiti.

Che cos’è il Blue Curacao?

Il Blue Curacao è uno degli ingredienti indispensabili per realizzare i cocktail blu. Il colore intenso e il gradevole sapore amaro di questo liquore, ricavato da un’arancia amara che cresce nella caraibica isola di Curacao, ha accompagnato tutta la storia della mixology degli anni ’80 e ’90. Questi sono stati infatti gli anni in cui, i nuovi cocktail di tendenza che oggi riassaporiamo con piacere, hanno vissuto l’apice del successo.

Ricette ed ingredienti dei cocktail blu da provare

cocktail

Angelo Azzurro

Tutti almeno una volta nella vita hanno sentito nominare lui: il cocktail blu più in voga negli anni ’90, l’Angelo Azzurro. Considerata l’altra gradazione alcolica questo cocktail non è consigliato per un aperitivo a stomaco vuoto, ma è consigliato per un brioso dopo cena in compagnia. Ingredienti per cocktail:

    • 4 cl di Gin
    • 2 cl di Triple sec
    • 1,5 di Blue Curacao
    • 1 cl di succo di limone

Raffreddare il bicchiere con del ghiaccio. Spremere il succo di un limone. Inserire in uno shaker il ghiaccio, e a seguire tutti gli ingredienti. Shakerare per qualche secondo e filtrare il composto nella coppetta fredda. Guarnire con una fetta di limone per gustare l’aroma pungente del gin che si mescola agli agrumi.

Blue Lagoon

Questo è tra i cocktail blu a base di Blue Curacao ( Compra su Amazon ) più famosi. Un long drink tipicamente americano che è riuscito a conquistare davvero tutti. In pochi passi e con pochi ingredienti è possibile realizzare questa ricetta, inclusa anche nella lista IBA. Ingredienti per cocktail:

  • 4 cl di Vodka
  • 2 cl di Blue Curacao
  • 2 cl di succo di limone fresco
  • 1cl di sciroppo di zucchero

Spremere il succo di un limone in un bicchiere, aggiungere lo sciroppo di zucchero e mescolare. Dopo aver sciolto completamente lo zucchero riempire un mixing glass con del ghiaccio, versare la vodka e il Blue Curacao e rimescolare. Filtrare e versare il composto in un bicchiere con ghiaccio. Guarnire con una fetta di limone.

Blue Hawaiian

Il cocktail blu delle Hawaii. Il colore come il nome richiama la spiaggia e la trasparenza del mare, nonché la spensieratezza di queste isole paradisiache. Tra i nuovi cocktail di tendenza questo resta sempre un grande classico. In questa ricetta sapori e ingredienti diversi riescono a sposarsi in un incredibile cocktail. Ingredienti per cocktail:

  • 2 cl di Rum bianco
  • 2 cl di Vodka
  • 1,5 cl di Blue Curacao
  • 3 cl di sweet and sour
  • 9 cl di succo d’ananas

Versare in uno shaker il succo d’ananas, e a seguire tutti gli altri ingredienti. Aggiungere del ghiaccio a cubetti e shakerare per qualche secondo. Versare tutto il composto in un bicchiere alto, e guarnire con una fetta di ananas.

Close
Copyright © 2021 MySpirits S.r.l.s. | IT02633950411 | All Rights Reserved
Close
Benvenuto
Sei interessato a ricevere aggiornamenti per le ultime pubblicazioni, nuovi arrivi, serie limitate e le offerte del nostro Negozio? Iscriviti alla newsletter e riceverai subito qui in basso un codice sconto del 10% da usare nel primo acquisto.